3A...per l'infanzia

Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

Scuola Internazionale 3A è asilo nido e scuola materna dal 1990

IL NIDO è un ambiente sereno ed accogliente, dove personale specializzato in lingue straniere accoglie , accudisce ed educa i più piccoli. La disposizione degli ambienti e dei giochi mira a favorire ed incrementare le capacità psicomotorie e lo sviluppo cognitivo. Il contatto con la natura è costante e formativo, la cucina interna si avvale di genuini frutti biologici coltivati nell'orto didattico, prestando sempre attenzione ad una corretta ed equilibrata alimentazione.

LA MATERNA si ispira ai principi montessoriani, lasciando spazio al bambino di sviluppare le sue capacità liberamente. Le aule accolgono bimbi di diverse età che ogni giorno si relazionano con un insegnate madrelingua inglese affinchè l'idioma straniero venga aprreso in modo naturale attraverso il gioco. I bambini sono liberi di giocare all'aria paerta, tempo permettendo tutte le attivitò vengono svolte nel nostro immenso parco secolare.

OBIETTIVI FORMATIVI

“Una scuola da favola per iniziare il cammino verso la conoscenza” è questo il messaggio che vogliamo mandare a tutti i genitori dei piccoli che per la prima volta si staccano dalla famiglia per prendere zaino e grembiulino e andare a scuola. Scegliere la scuola d’infanzia è tutt’altro che semplice, anzi è molto importante, perchè coincide con gli anni della formazione del bambino.


L’attenzione si concentra sempre sul sogno di trovare un ambiente ricco di stimoli ed efficiente, professionale e aggiornato, che consenta al bambino un approccio sereno con la realtà del mondo della scuola, senza traumi né paure, per compiere i primi passi nel lungo cammino dell’istruzione. La scuola “Internazionale 3A” nasce dall’esperienza ventennale, di chi ha costituito l’ossatura della scuola “Internazionale” con l’obiettivo però di rinnovarsi e gettare un ponte verso il futuro.

Tradizione ed innovazione trovano così il connubio perfetto, una favola nata tanti anni fa che con l’apporto di idee fresche può continuare ad essere raccontata anche alle nuove generazioni.

 

Partendo dal gioco, i piccoli alunni imparano a manipolare materiali naturali, a vivere al meglio le proprie esperienze e a dare libero sfogo all’attività creativa ed inventiva. Le insegnanti assecondano pienamente e
valorizzano le proposte di gioco e i vissuti esperienziali dei bimbi favorendo sempre gli input che partono da loro perché tutto ciò che è esperienza è motivo di conoscenza e crescita.


La prima tappa però è sempre quella di superare le paure legate ad una qualsiasi forma di distacco dai genitori. Perciò grazie ad un buon inserimento fatto gradualmente con la costante collaborazione del genitore, il bambino avrà la possibilità di aprirsi ad una realtà prima d’allora sconosciuta, fatta di tanti stimoli nuovi, di attività in classe o all’aperto nel meraviglioso parco. E poi ancora laboratori, l’approccio con la lingua inglese, l’educazione motoria e le uscite guidate in fattorie didattiche o in altri luoghi di crescita e di svago.